La morte dell’ E.R.T.

 

MP900442536Sì, la morte, perchè in un periodo così di crisi sapere che riceverai 240 euro grazie all’elemento retributivo territoriale poteva fare la differenza insieme ai rimborsi dell ‘ assegno di studio di tuo figlio, al 730.. specie dopo un rinnovo di contratto burla con un aumento di stipendio ridicolo.

L’ E.R.T. è stato sostituito dal nuovo contratto nazionale cooperative sociali con l ‘elemento di garanzia retributiva che consiste in 110 euro lorde da ricevere nel 2013 ,quando il contratto sarà nuovamente scaduto, la cui erogazione è stata sospesa dal nuovo governo come tutti i rimborsi di vacanza contrattuale!!!  E intanto chi può si coltivi il suo piccolo pezzo di orto chè rende di più dell’ elemosina di questo sistema.

Traccia del progetto educativo individuale area disabili

                             PROGETTO   INDIVIDUALE
Nome cognome:                 
nato a:                       il
residente a:                   in
recapito telefonico:
A.S.L. di riferimento:
Assistente sociale:
Medico di base:
Specialista di riferimento:
Diagnosi:
Precedenti interventi socio – assistenziali :
Inserito nel servizio dal:
Giorni di frequenza:
Attività frequentate:

VERIFICA  PRECEDENTE  PROGETTO  EDUCATIVO

AREA  DELL’AUTONOMIA.
AREA  PSICO- MOTORIA.
AREA  DELLA  SOCIALIZZAZIONE.
AREA  COGNITIVA – ESPRESSIVA –AFFETTIVA.

        PROGETTO  INDIVIDUALE  20 – 20

PREMESSA.
AREA DELL’AUTONOMIA.
OBIETTIVI:
STRUMENTI:
INDICATORI DI VERIFICA:
VINCOLI:
TEMPI:
AREA  PSICO – MOTORIA.
OBIETTIVI.
STRUMENTI:
INDICATORI DI VERIFICA:
VINCOLI:
TEMPI:
AREA  DELLA  SOCIALIZZAZIONE.
OBIETTIVI:
INDICATORI DI VERIFICA:
VINCOLI:
TEMPI:
AREA  COGNITIVO-ESPRESSIVA-AFFETTIVA.
OBIETTIVI:
STRUMENTI:
INDICATORI DI VERIFICA.
VINCOLI:
TEMPI:
DATA:
FIRMA SUPERVISORE:
                                                               PER L’EQUIPE
                                                   EDUCATIVA:
                                                               L’educatore referente:
                                                               L ’ O.S.S. referente: