Saper essere

Rainbow

” Saper essere, saper fare, saper sapere ” e, aggiungo io, ” saper osare ” è il primo insegnamento che mi è stato dato al corso per educatori…

Il lavoro su di se, il saper essere, lo avevo già sperimentato grazie a questo libro che ripropongo come uno strumento indispensabile per acquisire l’equilibrio necessario per poter sostenere lo stress emotivo al quale siamo sottoposti, interpretare le dinamiche relazionali e dosare normatività e affettività negli interventi educativi Ogni volta ricomincio dall’inizio il mio percorso in quanto il cambiamento delle persone che  mi sono state affidate presuppone che anch’io modifichi qualcosa di me, non c’è mai fine alla conoscenza di se stessi e, soprattutto, non bisogna per forza soffrire per acquisire consapevolezza.

NATI PER VINCERE di Mariel james e Dorothy Jongeward – Editrice: San Paolo

Un ottimo libro. Utile per chi vuole capire come la propria vita e quella degli altri viene condizionata da tutto ciò che circonda. Assolutamente da avere in libreria! Il libro tratta e sfrutta appieno la teoria di Eric Berne sull’analisi transazionale degli stati dell’Io, passando per l’analisi del copione di vita e quant’altro trattato nei saggi di Berne. Forse uno dei libri che ognuno dovrebbe leggere nella propria vita. L’analisi transazionale , ci mostra come le persone assumono una serie di posizioni psicologiche verso se stesse e verso gli altri , e attraverso esercizi guidati può renderci consapevoli del nostro copione e dei giochi psicologici di cui ci serviamo . Questo metodo d’analisi può aiutarci a riconoscere i vari stati dell’ io in cui spesso veniamo a trovarci : lo stato dell’ io genitore , che riguarda in genere la ripetizione di un messaggio genitoriale , lo stato dell’ io adulto e lo stato dell’ io bambino, in cui riemergono le nostre esigenze infantili e che si compone di tutte le caratteristiche dei comportamenti e atteggiamenti infantili : curiosità, egoismo, manipolazione; il quale si sviluppa in tre parti distinte : il bambino naturale(la parte primordiale dello stato dell’ io bambino) , il piccolo professore (è la parte intuitiva dello stato dell’ io bambino) , il bambino adattato (la parte in cui gli impulsi naturali sono modificati per divenire più accettabili). L’ analisi transazionale permette di entrare in contatto con le proprie parti infantili o con le parti alienate del sè per giungere ad una completa integrazione, scoprire i personali giochi psicologichi e la propria identità sessuale, nonchè il modo di esprimerla. Scoprire e integrare vecchi sentimenti, tecniche per una soluzione appropriata dei problemi, scoprire e modificare la propria parte perdente, apprendere ad agire consapevolmente e positivamente nel presente.   CORSI E.C.M. 2014: la Fondazione “C. Feyles” organizza corsi di formazione ECM. E’ possibile iscriversi on line all ‘ indirizzo www.fondazionefeyles.it nella sezione OFFERTA FORMATIVA–Corsi E.C.M. oppure recandosi di persona presso la Fondazione, in via Maria Vittoria 38 Torino dal lunedì al sabato dalle ore 9.30 alle ore 15.30. Per informazioni: Fondazione “C. Feyles” Centro Studi e Formazione Via Maria Vittoria, 38 – 10123 Torino Tel. 0118122564 – fax 011888211 e-mail: [email protected] sito: www.fondazionefeyles.it Sistema Qualità certificato secondo la norma Uni En Iso 9001:2008 Accreditamento Regione Piemonte per la Formazione Professionale n. 040/001 del 19.05.03

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*